Mazzamurru – Cucina Sarda


Il mazzamurru è un piatto povero e gustoso della cucina sarda.
La cucina sarda è da sempre fatta da ingredienti semplici e genuini, spesso caratterizzata da piatti che una volta erano definiti poveri ma non per questo meno buoni o gustosi.
Oggi vi parlerò di un immancabile presenza nelle nostre tavole. Un ingrediente che occupa un posto tutto particolare nella cucina sarda: il pane. Viene prodotto sin dalla preistoria, si trattava di un pane non lievitato preparato con farina ricavata dalla macinazione di cereali e amalgamata con acqua.
Si ritiene che il primo pane lievitato sia stato scoperto dagli egiziani.mazzamurru
Un po’ di impasto lasciato fuori per ore catturò il lievito naturale presente nell’aria che durante la cottura si gonfiò. Era la prima pasta fermentata.
Il piatto tipico di oggi è composto principalmente da pane, più precisamente da pane raffermo. E’ una ricetta semplice ma molto buona che mi fece assaporare per la prima volta mia nonna.
Si chiama mazzamurru.
Con questo piatto lei era capace di soddisfare il gusto, lo stomaco e a recuperare il pane duro ,di qualche giorno, che altrimenti sarebbe andato sprecato.
mazzamurru
Per cucinare il mazzamurru bastano solo pochi ingredienti: pane casereccio raffermo, pecorino grattugiato (ma anche un altro formaggio purché grattugiato) e un buon sugo di pomodoro.
Ma come per ogni piatto in Sardegna, ognuno ha la sua ricetta anche per il mazzamurru; c’è chi lo fa cuocere direttamente nel sugo, chi nel latte, chi nel brodo vegetale insaporito con le erbette, chi (come mia nonna) semplicemente nell’acqua bollente come per la pasta.
Tagliava accuratamente il pane a bocconcini, preparava un buon sugo di pomodoro insaporito con rosmarino, zucchero e impreziosito dall’olio d’oliva extravergine, un pizzico di sale e poca cipolla tritata. Metteva a bollire un po d’acqua precedentemente salata, ci immergeva velocemente il pane, a volte lo bagnava direttamente nella teglia in cui lo condiva, ci versava il sugo appena preparato e spolverava il tutto con abbondante formaggio, pecorino più precisamente.
Il mazzamurru è l’emblema della costante presenza del sapore genuino in Sardegna, che caratterizza la nostra cucina e tutta la nostra cultura.
Vuoi assaggiare il mazzamurru e vedere come si prepara? Prenota subito il nostro Tour del Pane!